lunedì 3 dicembre 2012

un posto per la lavatrice


Tra qualche mese sarò costretta a cedere il mio miracoloso locale guardaroba, 9 mq indispensabili, per dare più spazio ad uno dei figli ! Il problema è: dove collocare la lavatrice senza deturpare il bagno?
Per fortuna oggi possiamo trovare ottime soluzioni senza bisogno di ricorrere a grandi interventi.
Vismaravetro, ad esempio, ha creato la linea Twin: un box doccia con due funzioni.




L'ingombro è quello di una vasca da bagno ma con due cabine e due usi.                                        
In una l'area doccia,  nell'altra la zona lavatrice con lo spazio utile per riporre detersivi e biancheria.



Esiste anche la possibilità di inserire la lavatrice in un mobile attrezzato con lavabo



Oppure creare un mobile separato tipo questo della collezione York di Cerasa



I fortunati che hanno molto spazio potranno anche optare per un intero armadio...


e per quelli che non vogliono rinunciare al lavello per i bucati a mano - e la lavatrice la vogliono proprio far vedere - ci viene in aiuto SMEG con la sua lavatrice disponibile in bianco, azzurro e nel sopra rappresentato rosa confetto. Non propriamente economica (supera i 1.000 €) ma sicuramente un elettrodomestico particolare.
Varie soluzioni quindi ... quando avrò il coraggio di separarmi dal mio amato guardaroba avrò l'imbarazzo della scelta